facebookgoogle+twitter

Protezione Civile, previsioni, avversità climatiche e territorio

Avviso alla cittadinanza: in arrivo il maltempo in abruzzo dal 26 dicembre 2014...

 

In caso di neve ,  si consiglia la massima prudenza sulle strade del territorio.


Nota Bene: di seguito si pubblicano gli avvisi del Centro Funzionale d'Abruzzo in data 24.12.2014, in data 26.12.2014, in data 28.12.2014 e in data 29.12.2014.

 

 

29-12-2014

Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse N. 14157 Prot. 67562 del 29 dicembre 2014 recante: dalle prime ore di domani 30 dicembre 2014, e per le successive 36-48 ore, si prevedono:
- nevicate fino a livello del mare su Marche, ABRUZZO, Molise e Puglia in estensione a Basilicata ed ai settori orientali di Umbria, Lazio e Campania, con accumuli al suolo che risulteranno a deboli a moderati, localmente abbondanti su Abruzzo e Molise.
- venti forti dai quadranti settentrionali, su Lazio, Marche, ABRUZZO, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, Sardegna con possibili mareggiate sulle coste esposte.

28-12-2014
Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse N.° 14156 PROT. DPC/RIA/ 67355 DEL 28 DICEMBRE 2014 (estensione e seguito dell'Avviso di condizioni meteorologiche avverse N. 14154 PROT. DPC/RIA/67262 del 26 dicembre 2014) recante:

 - "Dal pomeriggio-sera di oggi ,  domenica 28 dicembre 2014, e per le successive 18-24 ore, si prevedono: precipitazioni, a prevalente carattere nevoso, su ABRUZZO, Molise, Puglia settentrionale e zone orientali di Umbria e Lazio, con quota neve inizialmente al di sopra dei 300-500 metri, in successivo abbassamento fino al livello del mare e con accumuli al suolo moderati o localmente abbondanti".
 

 26-12-2014

 Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse N. 14154 PROT. DPC/RIA/67262 del 26 dicembre 2014 recante:

"Dal pomeriggio di domani, sabato 27 dicembre 2014, e per le successive 24-36 ore, si prevedono:

 - precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Sardegna, Umbria, Lazio, ABRUZZO e Molise con quota neve sulle Zone appenniniche in calo dalla serata fino a 700-800m. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento; 
- venti forti, con raffiche di burrasca o burrasca forte, dai Quadranti occidentali sulla sardegna e dai quadranti meridionali su toscana, Lazio, ABRUZZO, Molise ed Emilia-Romagna, con possibili mareggiate sulle coste esposte."
 
24-12-2014

Il Centro Funzionale d'Abruzzo comunica che è stato emesso dal Dipartimento della Protezione Civile Nazionale l'Avviso di condizioni meteorologiche avverse N. 14153 Prot. 67173 del 24 dicembre 2014 recante:  dalle prime ore di venerdì 26 dicembre 2014, e per le successive 24-36 ore, si prevedono:

- venti forti dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca, sulla Sardegna, in estensione nel corso della giornata ad Umbria, Lazio, Marche, ABRUZZO, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, con possibili mareggiate sulle coste esposte;

- nevicate localmente fino a 400-600 m su Marche, Umbria, zone Orientali del Lazio, ABRUZZO, Molise, Puglia, Campania e al di sopra degli 800 m su Basilicata e Calabria, con quantitativi da deboli a Moderati.

 

Visitando il nostro sito Web l'utente accetta che stiamo usando i cookie per assicurare la migliore esperienza di navigazione.

Per saperne di piu'

Approvo